L'impatto della co-optazione dei paesi dell'Europa centro-orientale sulle relazioni transatlantiche