La ripartizione volontaria dei doveri di sicurezza: delega o deleghe di funzioni?