La nuova privacy aggiorna le procedure interne