Le competenze informative dei consiglieri di parità